Esperti in diritto del lavoro dal 1977

Annullato trasferimento di una lavoratrice per infondato mancato gradimento del committente

Importante pronunciamento del Tribunale di Bologna che in sede cautelare ha dichiarato illegittimo il trasferimento di una lavoratrice motivato sull’infondato mancato gradimento del committente. Il procedimento è stato seguito dall’Avvocato Bruno Laudi, dall’Avvocata Clelia Alleri e dall’Avvocato Francesco Pizzuti dello Studio Legale Associato

ALLEGATO
Accoglimento 5035/2020 del 03/08/2020 (PDF)