Bruno Laudi


20151202-IMG_0322

Bruno Laudi

Nato a Bolzano il 28 marzo 1964, si é laureato presso la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università degli Studi di Bologna nel novembre 1990. Ha sempre svolto la professione forense con specializzazione in diritto del lavoro, difendendo solo i lavoratori, prima come praticante e collaboratore dello studio, dal 2000 come socio.

E’ dal 1992 legale fiduciario della CGIL di Bologna e dal 1997 è legale fiduciario di Teorema Bologna s.r.l. per i quali cura sia la tutela dei diritti dei lavoratori nell’ambito delle procedure concorsuali sia il contenzioso di diritto tributario .

Si occupa, nell’ambito delle attivita dello studio, di diversi tipi di cause (licenziamento, recupero crediti, mansioni superiori, richiesta danni, ecc.ecc..), sia per i lavoratori in generale sia per i dirigenti. Per questi ultimi ha curato diversi contenziosi trovando spesso soluzioni stragiudiziali soddisfacenti.

Grazie alla sua spiccata indole alla trattativa e alla capacitá di gestione delle vertenze, ha sviluppato una vasta esperienza nel governo della crisi d’impresa in generale ed in particolare nell’ambito delle procedure concorsuali. Per questa  specializzazione professionale viene spesso coinvolto in procedure sindacali per cassa integrazione, mobilitá e trasferimento di azienda, in qualitá di tecnico, per la ricerca di soluzioni che possano contemperare l’esigenza della maggior salvaguardia possibile dei livelli occupazionali con la necessitá di reimmettere sul mercato l’azienda in crisi.

Ha approntato una serie di strategie legali per la tutela dei lavoratori addetti negli appalti, sia sotto il profilo della tutela del credito sia di della tutela occupazionale.

Dal alcuni anni segue il contenzioso per gli agenti e i rappresentanti di commercio e ha maturato una significativa esperienza nel settore.

Ha curato il volume dal titolo “Il Rapporto di Lavoro e le Sue Vicende Modificative” pubblicato nel novembre 2002 da EDIESSE a cura della CGIL nazionale, nell’ambito di un’opera – a cura di Giorgio Ghezzi e Piergiovanni Alleva – composta da sedici volumi che riguardano l’intera materia del diritto del lavoro.

Insieme ai colleghi dello studio, si occupa della formazione dei funzionari, dei quadri e dei delegati della CGIL di Bologna e delle altre sedi regionali ed è stato più volte chiamato come relatore in convegni e seminari di aggiornamento professionale.

E’ membro del direttivo dell’associazione Avvocati Giuslavoristi dell’Emilia Romagna – AGER/AGI .

Ha una profonda e incontrollabile passione per la musica in generale con una forte predilezione per la musica anglo americana anni 60/70/80 e per le nuove correnti musicali folk/rock

Ha due amatissimi figli: Giacomo e Francesco.