Con ordinanza 486/2016 la Giudice del Lavoro di Ferrara ha accolto il ricorso individuale di impugnazione del licenziamento promosso da Luca Fiorini


Con ordinanza 486/2016, depositata in data 17.3.2016, la Giudice del Lavoro di Ferrara, Dott.ssa De Curtis ha accolto il ricorso individuale di impugnazione del licenziamento promosso da Luca Fiorini, delegato dalla FILCTEM-CGIL di Ferrara, nei confronti della Basell Poliolefine Italia srl.
A febbraio, il Tribunale di Ferrara aveva già dichiarato illegittimo, poiché antisindacale, il licenziamento del delegato (v. decreto n. 168/2016) nell’ambito del ricorso ex art. 28 Statuto dei Lavoratori promosso dalla Filctem –CGIL di Ferrara.
Con questo provvedimento, quindi, viene accertata l’illegittimità e la discriminatorietà del licenziamento di Luca Fiorini anche sotto il profilo individuale, con diritto del lavoratore alla reintegrazione nel posto di lavoro e al risarcimento del danno.
Luca Fiorini era assistito dagli Avv.ti Piccinini e Mangione del nostro studio legale.

Pubblichiamo il testo integrale dell’ordinanza del Tribunale di Ferrara: ferrara-fiorini-ordinanza-486-2016

Rassegna stampa:

18/03/2016 La Nuova Ferrara: 20160318-fiorini-la-nuova-ferrara

18/03/2016 Il Resto del Carlino: 20160318-articolo Carlino seconda sentenza Fiorini

18/03/2016 La Nuova Ferrara, lettera di Fiorini: 20160318-lettera Fiorini dopo seconda sentenza